Tilquin

Dalla speranza di due grandi mastri birrai, nel febbraio 2009, Pierre Tilquin e Grégory Verhelst, del birrificio La Rulles, è nata la Gueuzerie Tilquin, un “laboratorio” in grado di fermentare in botti di rovere ed assemblare diversi mosti di birra a fermentazione spontanea, prodotta dai grandi birrifici del Belgio specializzati in questo tipo d...

Dalla speranza di due grandi mastri birrai, nel febbraio 2009, Pierre Tilquin e Grégory Verhelst, del birrificio La Rulles, è nata la Gueuzerie Tilquin, un “laboratorio” in grado di fermentare in botti di rovere ed assemblare diversi mosti di birra a fermentazione spontanea, prodotta dai grandi birrifici del Belgio specializzati in questo tipo di birre. Tra le aziende rinomate del panorama Belga che “concedono” i loro mosti possiamo riconoscere Boon, Lindemans, Cantillon, e Girardin, le quali cedono il loro liquido dolce il giorno dopo la prima fermentazione per andare a rifermentare e stagionare nelle botti di rovere presenti nella Geuzerie. Pierre Tilquin è un appassionato di fermentazione spontanea, classe 1974, amante di queste tipologie estreme del mercato Belga,laureato in bio-ingegneria e dottorato di ricerca e statistica genetica, il quale ha formato la sua esperienza in due grandi aziendespecializzate come Cantillon e 3 Fonteinen, dove ha carpito il meglio di questi due “mondi” diversi, per realizzare il suo progetto. 

Tecnicamente Pierre Tilquin non produce birra, ma è un tagliatore, così definito il mastro birraio che assembla, miscela e compone diverse lambic, il tutto nei suoi locali nella zona Vallone Belga, nel paese di Rebequ-Rognon.

Nella Gueuzerie sono presenti 220 botti di fabbricazione Francese dalle regioni dell’Hermitage, St-Emilion e Medoc nelle quali, ad oggi, sono presenti circa 800 HL di lambic messi a maturare e dove, solo nel 2011, ha visto la nascita della prima Oud Geuze.

More

Tilquin There are no products in this category.

Specials

No specials at this time.

Contact Us

Our support hotline is available 24/7.

PayPal